Kitesurf Stagnone Regole di Sicurezza

In attesa della nuova Ordinanza della Guardia Costiera per la stagione 2019, facciamo un pò di chiarezza sulle regole in vigore allo Stagnone per un utilizzo più consapevole e sicuro del Kitesurf .

USCIRE IN KITESURF ALLO STAGNONE, SAI COME FARLO ? Clicca qui per la nuova ordinanza 2019

questo articolo si rivolge ai local cosi come ai kiters che ci vengono a trovare allo Stagnone, spesso però la mancanza di informazione e il ” lo so per sentito dire ” lascia che tanti riders si avventurino senza nessuna consapevolezza delle regole dettate da un’ordinanza della Guardia Costiera di Marsala.

Con l’ordinanza n 15/2017 si stabilisce, all’art. 13  quanto segue:

PREMESSA : l’entrata e l’uscita col Kite dalle acque senza il corridoio di lancio , così come previsto dalle norme lungo le coste italiane nella stagione balneare , è consentito perchè l’area interessata  risulta “non riservata alla balneazione” da non confondersi con “divieto di balneazione”  ,  l’area interessata Allegato 3 :

Stagnone – aree non riservate esclusivamente alla balneazione

Si individuano a questo punto 3 aree:

da 0 a 100 m dalla costa i kiters indipendenti devono allontanarsi a piedi dalla costa con ala a bordo finestra o in mano cosi come la tavola.Le scuole possono sfruttare quest’area per le lezioni di primo controllo del Kite , senza la tavola, mantenendo tra loro una lunghezza di almeno 2 volte la lunghezza delle linee.

dai 100m ai 200m : i Kiters possono allontanarsi dalla costa indossando la tavola o in body drag mantenendo una traiettoria perpendicolare alla costa.

oltre i 200m è consentita la libera navigazione.

È sempre vietato lanciarsi dai pontili con la vela agganciata e in finestra.

Per tutti i Kiters è obbligatorio l’uso di un dispositivo di galleggiamento omologato e coltello taglialinee.

Per le Scuole Kitesurf è fatto obbligo di far indossare ai propri allievi caschetto e dispositivo di galleggiamento  omologati , coltello taglialinee. Gli allievi devono indossare una tshirt di colore facilmente identificabile definita da ogni scuola, mentre gli istruttori hanno l’obbligo di indossare di una t-shirt di colore rosso con la scritta  ” Instructor “.

Parcheggio delle ali a terra con barra avvolta e linee sganciate dal Kite.

Inoltre alle Scuole Kitesurf é fatto obbligo di:

Locale di primo soccorso con dotazioni di primo soccorso. (tra varie dotazioni barella, bombole ossigeno , valigetta pronto soccorso, etc)

Natante idoneo al servizio salvataggio.

Istallazione del pannello con le regole riassuntive in vigore   :         Kitesurf Stagnone - Cartellone 700X1000

Comunicare e aggiornare lista istruttori e dei mezzi di salvataggio all’Ufficio Circondariale Marittimo di Marsala .

Per maggiori informazioni l’ordinanza della Guardia Costiera è disponibile on line qui.

Kitesurf Stagnone

Ricordiamo comunque a tutti i Kiters in visita allo Stagnone che appoggiarsi ad una delle Scuole di Kitesurf della laguna è il modo migliore per rimanere dentro il perimetro della sicurezza: procedure operative, mezzi di soccorso , presenza di persone qualificate. Non uscite MAI da soli e per i Kiters Stranieri ricordiamo i numeri di soccorso:

1530 Guardia Costiera

112 Carabinieri

118 Pronto Soccorso – Ambulanza

2019-02-28T22:37:01+00:00